Allungamento pene
NATURALMENTE?
La dimensione del pene importa
Minimal
+1-3cm

Esercizi per aumentare la potenza sessuale maschile

Quando diminuisce la potenza sessuale maschile l’uomo cerca di fare tutto il possibile per innalzarla. In questo caso vengono utilizzate varie creme ed i medicinali, sebbene gli esercizi speciali non siano meno importanti. Eseguendoli sistematicamente si manifesterà sicuramente un risultato positivo: inizieranno a rinnovarsi i tessuti, accelererà il rinnovamento cellulare, migliorerà la circolazione sanguigna nell’area pelvica, e in conseguenza di ciò l’erezione arriverà più velocemente e potrà essere facilmente controllata.

Serie di esercizi per migliorare la potenza sessuale maschile

Lo stile di vita attivo è una delle chiavi dell’attività sessuale a qualsiasi età. Una moderata attività fisica è molto importante, quindi per iniziare è necessario apprendere i seguenti esercizi speciali per migliorare la potenza sessuale maschile:

  • I passi con le ginocchia alte: bisogna stare dritti, mettere le braccia lungo il corpo e le spalle verso il basso. Poi è necessario iniziare a sollevare le gambe piegate il più in alto possibile, cercando di raggiungere gli addominali con le ginocchia. Eseguire almeno 20 ripetizioni per ciascuna gamba.
  • Il ponte: bisogna sdraiarsi su una superficie piana, la schiena deve essere sul pavimento, le gambe piegate e con i piedi appoggiati sul pavimento, le braccia devono essere dritte e stese lungo il corpo. A seguire è necessario iniziare a sollevare, molto lentamente e gradualmente, il corpo il più in alto possibile, ma lasciando le braccia sul pavimento. Di conseguenza il corpo assumerà la posizione di un ponte. Bisogna mantenere questa posizione per alcuni secondi per poi abbassare lentamente il corpo. Questo esercizio deve essere ripetuto 10-15 volte.
  • Tenere la palla con i piedi: bisogna stare dritti, con le mani sulla cintura, dopodiché piegare le ginocchia, come se ci fosse in mezzo una palla, quindi, stringendo i fianchi, i glutei e le ginocchia, rimanere in questa posizione per 10 secondi. Per facilitare lo svolgimento di questo esercizio è possibile utilizzare una palla.
  • Lo squat: a prima vista questo è un esercizio semplice, ma richiede molta resistenza. Gli squat rafforzano il bicipite della coscia e i glutei, naturalmente questo esercizio ha una notevole efficacia. Bisogna mettere i piedi alla larghezza delle spalle e fare 40-50 squat profondi, uno dopo l’altro.

Migliori pillole e creme per allungare il pene

Size Plus
Size Plus popular
Formula: Crema
Ingredienti: Tribolo Terrestre, Muira Puama, Ginseng, Radice Di Maca, Foglie Di Damiana, Heracleum.
sizepluscream.com
38.99€
78€
Ordina
Voto Finale
EroGan
EroGan new
Formula: Capsule
Ingredienti: Arginina , Polvere del Frutto di Guaranà, Gluconato di Zinco, Secrezione di Lumaca da Uva.
erogan.com
49€
98€
Ordina
Voto Finale
LongUp
LongUp
Formula: Capsule
Ingredienti: L-arginina, Ginko Biloba, Macuna Pruriens, Vitamine e minerali.
longup.com
49.95€
99.90€
Ordina
Voto Finale
Prostatricum
Prostatricum
Formula: Capsule
Ingredienti: Estratto di Saw Palmetto, Ginkgo Biloba, Echinacea, Zinco.
prostatricum.it
39€
78€
Ordina
Voto Finale
Urotrin
Urotrin
Formula: Capsule
Ingredienti: Estratto di Pino, Mirtillo Rosso, Camomilla, Ortica.
urotrin.it
39€
78€
Ordina
Voto Finale
Esercizi di Kegel

Esercizi di Kegel per gli uomini

Questo cognome è fortemente associato agli esercizi per le donne, ma esistono anche degli esercizi rivolti agli uomini. Gli esercizi di Kegel per gli uomini hanno lo scopo di rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. Questo è un gruppo di muscoli molto importanti, mantengono gli organi interni nel luogo designato e non permettono a loro di spostarsi nel perineo.

Come trovare i muscoli giusti?

Prima di iniziare a fare gli esercizi per migliorare l’erezione, bisogna capire quali muscoli devono essere coinvolti. Questi sono molto semplici da trovare:

  • Posizionare due dita dietro i testicoli, senza premerli.
  • Immaginare di aver iniziato a urinare e di aver deciso di interrompere il flusso tramite la tensione muscolare: a svolgere questo compito sarà il muscolo pubococcigeo, il quale dovrà essere allenato eseguendo gli esercizi speciali per migliorare la potenza sessuale maschile.

Come eseguire gli esercizi di Kegel per gli uomini?

Se questi saranno eseguiti insieme agli esercizi descritti in precedenza l’effetto positivo sarà doppio:

  • Bisogna ritrarre lentamente il muscolo pubococcigeo e rimanere in questa posizione per 5 secondi.
  • Non è necessario mettere le dita sul muscolo, la cosa ottimale è sentirlo liberamente nel corpo.
  • Rilassare lentamente il muscolo, contando fino a 5.
  • Ripetere questo esercizio per 10 volte. È molto importante per migliorare l’erezione.
  • Questo esercizio deve essere ripetuto 3 volte al giorno.
  • È possibile fare questo esercizio anche rimanendo sdraiati, per livellare l’effetto della gravità sui muscoli.
  • Aumentare gradualmente il tempo della tensione muscolare. Dopo qualche settimana di allenamenti, si deve essere in grado di mantenere il muscolo ritratto per 30 secondi.
  • Quando i muscoli del pavimento pelvico diventano più forti si deve provare a svolgere questo esercizio in posizione seduta o anche durante una camminata.
  • È anche raccomandato ritrarre il muscolo durante il rapporto sessuale, facendo in modo che il pene stia in avanti il più possibile. Questo aiuterà anche a prevenire l’eiaculazione precoce.
  • È necessario ricordare che, durante l’esecuzione degli esercizi di Kegel, solo il muscolo pubococcigeo deve essere teso. La pancia, i glutei e le gambe devono rimanere rilassate.
Il massaggio prostatico

Il massaggio prostatico per aumentare la potenza sessuale maschile

La ghiandola prostatica è una della aree più sensibili del corpo maschile. La sua stimolazione può regalare orgasmi non meno intensi di quelli ottenuti dalla stimolazione del pene. Oltre all’ovvio piacere, tale massaggio è importante per aumentare la potenza sessuale maschile e combattere la disfunzione erettile. L’uomo può eseguire questo massaggio da solo, oppure affidarsi al partner. Il massaggio della prostata può rientrare nei giochi sessuali, rafforzando così anche le relazioni. Esso deve essere eseguito nel modo seguente:

  • Lavare accuratamente l’ano, perché potrebbero esserci i resti delle feci.
  • Indossare un guanto, applicare abbastanza lubrificante e iniziare a massaggiare l’ano fino a che non risulti completamente rilassato.
  • Inserire il dito all’interno della cavità anale, in modo facile e piacevole.
  • Trovare il punto giusto e massaggiarlo delicatamente. Molto probabile che, in conseguenza, si manifesti un orgasmo.

Il massaggio prostatico può causare l’erezione oppure il pene può diventare inerte, ma questi fatti sono completamente normali. Esistono tante diverse tecniche di massaggi della prostata. Per avere più informazioni bisogna leggere degli altri articoli, dedicati a questo tema, e consultare un medico per un esame più approfondito. Bisogna ricordare che gli esercizi per aumentare la potenza sessuale sono efficaci solo so vengono eseguiti sistematicamente.